“Può sciogliere i nodi solo l’amore”: l’omelia di don Emanuele Casadio alla sua Prima Messa

Domenica 5 settembre don Emanuele Casadio ha celebrato la Prima Messa nella nostra parrocchia, circondato da amici, parenti e dall’affetto della comunità che lo ha visto nascere e crescere.

Nella sua omelia ha commentato il miracolo di Gesù che, pronunciando la parola aramaica Effatà (apriti), guarisce una persona sordomuta: “subito gli si aprirono gli orecchi, si sciolse il nodo della sua lingua e parlava correttamente” (vangelo di Marco 7,31-37). Pubblichiamo il file audio integrale della riflessione di don Emanuele, breve e diretta: il gesto di Gesù ci raggiunge attraverso il battesimo e si estende a tutta la nostra vita, liberandoci dalle nostre sordità e dai nostri mutismi.

Cena all’aperto dopo la celebrazione, con il taglio della torta

Festa per Emanuele Casadio che diventa prete

Don Emanuele, nato e cresciuto nella parrocchia di Reda, sta per diventare prete: un bel regalo per la nostra unità pastorale e per tutta la Chiesa! Ecco i principali appuntamenti:

  • domenica 29 alle Messe di Reda (ore 11 e ore 20) raccoglieremo offerte per regalare ad Emanuele il calice della Prima Messa (si può donare anche con Satispay al numero di don Alberto 3291548299, commento “regalo calice”)
  • giovedì 2 ore 20.45 a Reda adorazione eucaristica pregando per lui e per le vocazioni al sacerdozio
  • sabato 4 ore 18 nel cortile del seminario di Faenza (viale Stradone 30) ci sarà la Messa di ordinazione presieduta dal vescovo
  • domenica 5 alle 17.30 nel campo sportivo della parrocchia di Reda don Emanuele celebra la sua Prima Messa; al termine ci sarà una cena all’aperto (non viene celebrata la Messa alle 20)

Don Emanuele svolgerà il suo ministero nella parrocchia di Russi come vice parroco.

Grigliata sotto le stelle sabato 10 luglio

Giornata insieme a Gamogna domenica 20 giugno

La parrocchia di Reda e l’Azione Cattolica Reda-S. Barnaba propongono per domenica 20 giugno una giornata di immersione nella pace e nella bellezza dell’Eremo di Gamogna. L’invito è rivolto in modo particolare alle famiglie con bambini e ragazzi, ma non vogliamo dimenticare nessuno: chi avesse difficoltà a salire a piedi avrà infatti a disposizione un servizio jeep da Ponte della Valle fino all’eremo!

L’iniziativa prevede che ognuno si organizzi in modo autonomo per il viaggio e il pranzo al sacco, in modo da rispettare serenamente le normative anti-covid.

Entro venerdì 18 giugno è necessario confermare la propria partecipazione alla giornata (questo permetterà alle monache di accoglierci nel modo migliore) e l’eventuale richiesta del servizio jeep: contattare Federico Ballanti (334 9592176) o Loris Merendi (338 3519884).

Bambini del mondo: CREM 3-6 anni

Una festa di Sant’Antonio diversa dal solito

Il 17 gennaio arriva anche quest’anno e la nostra parrocchia non vuole mancare l’appuntamento con un santo così amato e invocato come sant’Antonio, patrono della campagna. Tanto più che quest’anno il 17 cade di domenica, per cui vogliamo celebrare la ricorrenza anche se, nel rispetto delle regole sanitarie, non si possono organizzare intrattenimenti e lotterie.

Quindi: alla Messa festiva (ore 11 e ore 18) preghiera di benedizione e distribuzione del pane benedetto. E per sostenere l’allegria, per pranzo prepareremo una porchetta d’asporto su prenotazione.

 

La paella buona fa anche del bene

AGGIORNAMENTO. Questa iniziativa ha permesso di sostenere la scuola dell’infanzia con una donazione netta di 926,00 euro. Grazie a tutti!

A conclusione di un anno particolarmente complicato a causa dell’epidemia Covid19, la parrocchia organizza una paella da asporto per sostenere la scuola dell’infanzia “Sorriso di Maria”. Domenica 13 dicembre a pranzo sarà possibile gustare “la paella di Giovanni”. L’orario di ritiro sarà scaglionato e concordato per ogni ordine, in modo da evitare assembramenti.

Festa della famiglia: un video celebrativo

Il 15 novembre 2020 la nostra parrocchia ha festeggiato tutte le famiglie, con un ricordo particolare per le coppie che nel 2020 hanno celebrato una ricorrenza (50 anni, 25 anni, 10 anni di matrimonio) e per chi si è sposato nell’anno. Questo video presenta le foto di nozze delle coppie festeggiate, inserite nel contesto del periodo con alcuni riferimenti storici e culturali di quegli anni.

 

Grigliata sotto le stelle

Sabato 8 agosto un appuntamento di “mezza estate” per non perdersi di vista!

Vieni al pic-nic sotto le stelle!