Gruppo Oltre in uscita a S. Mamante

Sabato 5 ottobre il gruppo dei ragazzi dalla seconda media alla seconda superiore inizierà l’anno di formazione con un’uscita a S. Mamante. Alla cena sono invitate anche tutte le famiglie!

Inizia il catechismo per bambini e ragazzi

In ottobre riprende in parrocchia la catechesi settimanale per bambini e ragazzi: appuntamento ogni sabato “scolastico” dalle 14.30 alle 16.00, fino alla fine di maggio. I gruppi dalla prima elementare alla prima media sono distinti anno per anno; dalla seconda media alla seconda superiore c’è il Gruppo Oltre, con attività differenziate per responsabilizzare i ragazzi più grandi. La parrocchia propone il catechismo non come semplice preparazione ai sacramenti, ma come un itinerario organico di trasmissione della fede.

Sabato 5 ottobre, inizio delle attività, accogliamo bambini e ragazzi con un pomeriggio di festa organizzato a Reda insieme ai catechisti di Basiago e Pieve Corleto; il Gruppo Oltre andrà in uscita a S. Mamante.

Gita del catechismo

Sabato 8 giugno bambini e ragazzi sono invitati alla gita di fine anno insieme ai loro catechisti: giochi, esplorazioni, labirinto al “Parco Giardino Sigurtà“, uno dei parchi più belli d’Italia.

Uscite e campi estivi per bambini e ragazzi

Ecco le proposte di fraternità e formazione per l’estate 2019. Per informazioni e iscrizioni fare riferimento ai catechisti.

  • 1^-2^-3^ elementare: 28-29 giugno a Ca’ Garlena (catechisti di Reda); 11-14 luglio a Osta (catechisti di Basiago).
  • 4^-5^ elementare e 1^ media: 28 luglio-4 agosto a Rinuccioli (catechisti di Reda e Basiago).
  • 2^-3^ media e 1^ superiore: 12-14 luglio al Lago d’Iseo (catechisti di Reda); 28 luglio-4 agosto a Giarola (catechisti di Basiago).
  • 2^-3^-4^ superiore: 4-11 agosto a Punta Marina (catechisti di Basiago).

Autofinanziamento dei ragazzi

17 marzo… domenica in arte!

Sabato 2 marzo: carnevale dei ragazzi

Le vostre idee per un murales

Domenica 17 marzo i bambini e i ragazzi del catechismo, insieme ad alcuni genitori, dipingeranno un grande murales nel cortile della parrocchia.

Per realizzare questo progetto vogliamo lanciare un concorso di idee! Chiunque può realizzare un disegno sul tema: “SE CI CREDI VEDRAI IL CIELO APRIRSI“. Tra tutti i disegni pervenuti, sceglieremo le idee migliori per realizzare il murales.

I disegni (scrivere anche nome cognome e numero di telefono) vanno consegnati entro giovedì 28 febbraio:

In viaggio verso la bellezza della vita

Ecco il videoclip realizzato dai ragazzi del gruppo “Oltre” della nostra parrocchia, durante un laboratorio musicale realizzato a Loreto.

Oltre

Si colora il cielo anche di notte
quando incontri chi non vedevi da tempo,
quando riapri quella lettera
e rivivi i bei momenti.

Si viaggia di città in città
con tanta allegria
come un brano dell’estate
o che si sente in fondo a un film,
ci si prende cura
l’uno dell’altro,
si trova la bellezza della vita
nonostante le difficoltà.

C’è un misto di gioia e tristezza
succede quando
gli amici se ne vanno,
ma se ci credi vedrai il cielo aprirsi,
c’è chi è lì accanto a te
oltre ogni distanza.

Si viaggia di città in città
con tanta allegria
come un brano dell’estate
o che si sente in fondo a un film,
ci si prende cura
l’uno dell’altro,
si trova la bellezza della vita
nonostante le difficoltà.

Laboratorio musicale a Loreto

Il gruppo “Oltre” dei ragazzi 2003-2006 ha vissuto alcune giornate al Centro Giovanni Paolo II di Loreto per mettersi alla prova con un laboratorio di produzione musicale. Ecco le prime foto, insieme al testo della canzone che hanno creato.

Oltre

Si colora il cielo anche di notte
quando incontri chi non vedevi da tempo,
quando riapri quella lettera
e rivivi i bei momenti.

Si viaggia di città in città
con tanta allegria
come un brano dell’estate
o che si sente in fondo a un film,
ci si prende cura
l’uno dell’altro,
si trova la bellezza della vita
nonostante le difficoltà.

C’è un misto di gioia e tristezza
succede quando
gli amici se ne vanno,
ma se ci credi vedrai il cielo aprirsi,
c’è chi è lì accanto a te
oltre ogni distanza.

Si viaggia di città in città
con tanta allegria
come un brano dell’estate
o che si sente in fondo a un film,
ci si prende cura
l’uno dell’altro,
si trova la bellezza della vita
nonostante le difficoltà.