Riprende l’adorazione eucaristica

Giovedì 4 giugno ore 20.45 in chiesa riprende l’adorazione eucaristica del primo giovedì del mese: una bella opportunità per fare esperienza forte della presenza di Dio vicino a ciascuno di noi!

(Per l’adorazione e per ogni celebrazione è necessario indossare una mascherina senza valvola)

Di nuovo a Messa insieme!

Per le celebrazioni in sicurezza, il vescovo ha dato a tutta la diocesi indicazioni dettagliate, che prevedono tra l’altro:

  • le chiese avranno una capienza limitata e dovranno essere igienizzate dopo ogni celebrazione;
  • i fedeli saranno controllati all’ingresso: potranno partecipare solo indossando la mascherina personale e dopo essersi igienizzati le mani con il gel disinfettante (gel fornito da ogni chiesa);
  • il celebrante dovrà osservare un preciso protocollo per preparare i vasi sacri e per distribuire l’eucarestia in sicurezza.

Con il consiglio pastorale abbiamo preso un orientamento che tuteli il più possibile la salute di tutti e semplifichi il servizio di igienizzazione al termine delle celebrazioni. Per questo, a partire da lunedì 12 ottobre 2020:

  • da lunedì a venerdì ore 20 Messa a Saldino;
  • domenica ore 11 e ore 20 Messa a Reda.

Per partecipare con il canto, non potendo usare i libretti, ognuno è invitato a usare il proprio smartphone: scarica il repertorio dei canti inquadrando il QR code sulle colonne della chiesa.

Si possono nuovamente celebrare battesimi, matrimoni, funerali, confessioni. Restano sospese le benedizioni pasquali e le processioni.

Preghiera in famiglia per il triduo pasquale

La nostra diocesi ha preparato dei sussidi per la preghiera in casa durante il prossimo triduo pasquale: non essendo possibile partecipare alle celebrazioni a causa delle note restrizioni per l’epidemia COVID-19, è certamente preferibile vivere un proprio tempo di preghiera in casa, piuttosto che assistere a qualche celebrazione trasmessa in TV o sul web. Quello che possiamo guardare su uno schermo è un surrogato; quello che possiamo fare in prima persona è la realtà della preghiera.

Preghiera in famiglia: 5 aprile

La nostra diocesi ha preparato un sussidio di preghiera familiare per domenica 5 aprile 2020. Le celebrazioni eucaristiche restano sospese; i fedeli sono invitati a pregare nelle proprie case: a tale scopo è stato preparato questo semplice sussidio.

Triduo pasquale online

Le liturgie del giovedì, venerdì e sabato santo costituiscono una sola grande celebrazione della Pasqua di Gesù, scandita in tre momenti: l’intimità dell’ultima cena, l’agonia della passione, la gioia della resurrezione.

Sono liturgie uniche in tutto l’anno e hanno un forte carattere comunitario: per questo saranno celebrate da don Alberto alle ore 20.30 con diretta streaming sul canale YouTube “Parrocchia di S. Martino in Reda”. Crediamo che questa opportunità possa aiutarci a vivere questa Pasqua in un “clima di famiglia”, nonostante le restrizioni per l’epidemia.

In preghiera un’ora con Te

Scarica qui la traccia di preghiera.

Turni di preghiera:

  • DOMENICA 5 ore 12-13: Giorgio, Teresa, Antonio, nonna
  • domenica 5 ore 13-14: Maria
  • domenica 5 ore 14-15: Giorgio, Paolina
  • domenica 5 ore 15-16: Silvia, Elide,
  • domenica 5 ore 16-17: Maria, Mirella
  • LUNEDI’ 6 ore 12-13: Elide
  • lunedì 6 ore 13-14: Maria
  • lunedì 6 ore 14-15: Maria, Nerina
  • lunedì 6 ore 15-16: Mirella
  • lunedì 6 ore 17-18: Pierina
  • MARTEDI’ 7 ore 14-15: Mirella, Elide
  • martedì 7 ore 15-16: Sara
  • martedì 7 ore 17-18: Pierina
  • GIOVEDI’ 9 ore 22-23: Luciana, Ivana, Nadia, Gian Luca, Silvia
  • giovedì 9 ore 23-24: Marta, Sara, Fabiana, Federico, Annarita
  • venerdì 10 ore 24-01: Nicoletta; Anna, Nerio
  • venerdì 10 ore 01-02: Maria, Stefano
  • venerdì 10 ore 02-03: Elide
  • venerdì 10 ore 03-04: Sabrina
  • venerdì 10 ore 04-05: Giorgio, Paolina, Tiziana
  • venerdì 10 ore 05-06: Antonietta, Gigliola, Fabrizio
  • venerdì 10 ore 06-07: Imelde, Mirella
  • venerdì 10 ore 07-08: Claudia

Preghiera in famiglia: 29 marzo

La nostra diocesi ha preparato un sussidio di preghiera familiare per domenica 29 marzo 2020. Le celebrazioni eucaristiche restano sospese; i fedeli sono invitati a pregare nelle proprie case: a tale scopo è stato preparato questo semplice sussidio.

Preghiera in famiglia: 22 marzo

La nostra diocesi ha preparato un sussidio di preghiera familiare per domenica 22 marzo 2020. Le celebrazioni eucaristiche restano sospese; i fedeli sono invitati a pregare nelle proprie case: a tale scopo è stato preparato questo semplice sussidio.

Tutta la diocesi in preghiera contro il coronavirus

Il vescovo Toso propone a tutta la diocesi un triduo di preghiera alla Beata Vergine delle Grazie contro il coronavirus ed ogni malattia: giovedì 5, venerdì 6, sabato 7 marzo ore 20.45 reciterà il rosario nella cappella della Madonna in cattedrale.

La preghiera sarà fatta a porte chiuse: in fedeli sono invitati ad unirsi pregando nelle proprie case o seguendo la diretta streaming su Youtube (Sinodo dei Giovani – Faenza) o Facebook (GVFaenzaModigliana).

Preghiera in famiglia per le Ceneri

Visto il divieto di celebrare la Messa in questi giorni, siamo invitati a riscoprire la preghiera in famiglia:

  • sul tavolino in fondo alla chiesa ci sono i foglietti con le letture del mercoledì delle ceneri (26 febbraio) e della prima domenica di quaresima (1 marzo): possono essere presi liberamente e portati a casa per la preghiera;
  • per una preghiera famigliare nel mercoledì delle ceneri si può anche usare questo schema.