Tutta la diocesi in preghiera contro il coronavirus

Il vescovo Toso propone a tutta la diocesi un triduo di preghiera alla Beata Vergine delle Grazie contro il coronavirus ed ogni malattia: giovedì 5, venerdì 6, sabato 7 marzo ore 20.45 reciterà il rosario nella cappella della Madonna in cattedrale.

La preghiera sarà fatta a porte chiuse: in fedeli sono invitati ad unirsi pregando nelle proprie case o seguendo la diretta streaming su Youtube (Sinodo dei Giovani – Faenza) o Facebook (GVFaenzaModigliana).

Unzione degli infermi: un sacramento di guarigione

L’unzione degli infermi è un sacramento di guarigione, per chiedere a Dio aiuto e sollievo nel tempo della malattia e della vecchiaia. Può essere ricevuto dalle persone ammalate, da chi è seriamente indebolito dal passare degli anni, da chi deve subire un difficile intervento; la celebrazione può essere ripetuta quando la malattia si aggrava e quando perdura lungamente nel tempo.

In parrocchia ci saranno due celebrazioni comunitarie di questo sacramento in occasione della prossima Giornata mondiale del malato:

  • domenica 9 febbraio ore 11 in chiesa;
  • lunedì 10 febbraio ore 15.30 in Casa Betty.

Per organizzare al meglio, chi desidera ricevere questo sacramento avvisi in anticipo (Maria Ossani – 349 099 2487).

Adorazione eucaristica 6 febbraio

A Reda il presepe bello come una volta

Il presepe della chiesa di Reda, nato dalla passione artigianale di Pierlivio Ragazzini e Sergio Magnani, presenta quest’anno un itinerario rinnovato sia nella disposizione delle scene, sia nella sequenza temporale del giorno e della notte. Numerosi movimenti ed effetti di luci e suoni attraggono il visitatore e lo conducono con stupore all’evento che ha cambiato la storia dell’umanità: la nascita di Gesù bambino.

L’itinerario di visita è arricchito da altre due rappresentazioni:

  • un presepe di arte povera allestito all’interno di un confessionale, come semplice invito a vivere il Natale accogliendo e donando perdono;
  • “In notte placida”, una sacra famiglia dipinta su tavola dalla decoratrice faentina Raffaella Di Vaio, che ha ripreso l’iconografia tipica dei santini delle nostre nonne, per invitare anche il passante più distratto ad una pausa di contemplazione.

Il presepe è visitabile da sabato 21 dicembre a domenica 12 gennaio, ogni giorno dalle 8 alle 20; fa parte della “Strada dei presepi” della Romagna, giunta alla sua quinta edizione (vedi il volantino fronte e retro).

sacra famiglia

Adorazione eucaristica 5 dicembre

Novena dell’Immacolata

Stiamo per iniziare in chiesa la Novena dell’Immacolata: ogni giorno un tempo di preghiera per affidarci alla protezione di Maria.

  • venerdì 29 ore 20 Messa e novena
  • sabato 30 ore 19.30 rosario e novena
  • domenica 1 ore 17.30 rosario e novena
  • lunedì 2 ore 19.30 rosario e novena
  • martedì 3 ore 20 Messa e novena
  • mercoledì 4 ore 20 Messa e novena
  • giovedì 5 ore 20 Messa e novena
  • venerdì 6 ore 20 Messa e novena
  • sabato 7 ore 19.30 rosario e novena

O Dio, vivo e vero, mandaci il tuo Spirito perché ci trasformi e con il soccorso della Vergine Maria portiamo frutti abbondanti di bene per la vita del mondo.

Pellegrinaggio a Medjugorje

La nostra parrocchia, in collaborazione con CAM Viaggi, organizza un pellegrinaggio a Medjugorje nei giorni 28 febbraio – 3 marzo 2020.

Quota di partecipazione: Adulti € 290. Bambini 4/8 anni € 145. Bambini 0-3 anni gratuito. Informazioni e iscrizioni: Nadia Dalle Fabbriche 333.4661623; Mina Palladino 339.1551225 (www.sulleormedimaria.com)

Notizie dettagliate sul volantino del pellegrinaggio.

Festività dei santi e defunti

Venerdì 1 novembre – chiesa di Reda: ore 10 confessioni; ore 11 Messa; ore 17 confessioni; ore 18 Messa.

Sabato 2 novembre – chiesa di Reda: ore 7 Messa e confessioni, al termine: benedizione delle tombe nel cimitero; cimitero di Saldino: ore 14.30 Messa e benedizione delle tombe; cimitero di Reda: ore 15.30 Messa.

Domenica 3 novembre – chiesa di Reda: ore 10 confessioni; ore 11 Messa; ore 18 Messa.

Formazione comunitaria a Montepaolo

Aperta la mostra “Santi della porta accanto”

Dal 15 agosto fino a domenica 1 settembre è allestita nella chiesa di Reda la mostra “Santi della porta accanto, giovani testimoni della fede”. Queste persone, che hanno reso speciale la propria vita, ci convincono che la santità è davvero possibile per ciascuno di noi!

La mostra si può visitare tutti i giorni dalle 8 alle 20. Durante la Sagra del buongustaio (17-23 agosto) l’orario di apertura si allunga fino a mezzanotte!